Cosa Vedere In Un’Ora a Chiapa de Corzo

Posted on
chiapa-de-corzo

Dopo il giro in barca nel Canyon del Sumidero, l’escursione è proseguita a Chiapa de Corzo, dove ci siamo fermati per un’ora.

Chiapa de Corzo si trova circa 15km a est della capitale, Tuxla Gutiérrez. Chiapa è importante perché la prima data scritta, la prima forma di scrittura geroglifica e il primo sito funebre Mesoamericano sono stati trovati qui. La città è inoltre il sito dove, nel 1528, è stata fondata la prima città spagnola nel Chiapas.

Cosa vedere a Chiapa de Corzo

Non ho esplorato molto la città perché avevo solo un’ora a disposizione prima che il pulmino ripartisse. Mi sono limitato a vedere la piazza principale. Fortunatamente sembra che quasi tutto quello che c’è da vedere a Chiapa stia in piazza.

La cosa più grande e interessante è la fontana de La Pila. Costruita nel 1562 in stile Moresco, è realizzata con mattoni a forma di diamante. Misura 52m di circonferenza e 12 di altezza, ha 8 archi e una torre cilindrica che occasionalmente ha funzionato da torre di vedetta.

Un altro landmark importante è l’albero kapok La Pochota. Secondo la tradizione la città spagnola è stata fondata attorno a quest’albero.

L’ultima cosa di rilievo da vedere è la torre dell’orologio che è stata costruita negli anni Cinquanta.

torre orologio

Gli edifici principali della città sono costruiti attorno a questa piazza, incluso il palazzo municipale e l’ex dimora del governatore Angel Albino Corzo, del quale la città porta una parte del nome. Un lato della piazza è occupato dai portales, una serie di archi inizialmente costruita nel diciottesimo secolo che oggi ospita numerosi locali e negozi.

Diversamente da quasi tutte le città, la chiesa principale non si affaccia su questa piazza ma dista circa un isolato e quindi non sono riuscito a vederla.

Cosa mangiare

Il mini-van è arrivato in città circa ad ora di pranzo così dopo una breve passeggiata mi sono fermato in un posto ad un angolo che aveva dei tavoli in strada vicino al mercado publico municipal. Ho scelto proprio quello perché sembrava molto economico, genuinamente messicano e il tavolo era da condividere con due belle ragazze (le prime, e ultime, messicane carine che ho visto durante il viaggio). Il cibo era davvero molto buono e le ragazze amichevoli. Quando si sono alzate, hanno preso il loro posto altri ragazzi. Abbiamo iniziato a parlare e ho scoperto che tutti stavano a San Cristobal per la notte, proprio come me. Questa è la storia di come ho incontrato Gabriele, Roxanne e Kiarna ma a voi magari interessa di più cosa mangiare a Chiapa.

I piatti che dovete assolutamente provare sono, secondo me, due.

Cochito Horneado

cochito horneado

Si tratta di pezzi di maialino da latte arrosto insaporito con impanatura a base di erbe e semi naturali. E’ davvero delizioso, specialmente accompagnato con le varie salse tipiche messicane! Potete mangiarlo da solo o assieme alle verdure.

Chispola

chispola

E’ una zuppa di manzo e verdure. Non so come venga fatta ma è buonissima (e a me le zuppe non piacciono per niente) ma piccante.

Lascia un commento