plitvice
Europa,  Viaggi

Parco Nazionale di Plitvice e I Suoi Meravigliosi Laghi

Il parco nazionale dei laghi di Plitvice si trova a metà strada tra Zagabria e Zara. E’ formato da 16 laghi alimentati dai fiumi Bijela Rijeka e Crna Rijeka (Fiume Bianco e Fiume Nero) e da sorgenti sotterranee, collegati tra loro da una serie di cascate, che si riversano nel fiume Korana.

Nel 1979 sono stati proclamati patrimonio dell’umanità dall’UNESCO e sono visitabili grazie a una rete ben segnata di sentieri e da 18 km di passerelle di legno che danno al tragitto a pelo d’acqua un fascino unico.

Potete leggere le recensioni su TripAdvisor a questo link.

L’area e i percorsi del parco

plitvice

Il parco di Plitvice si divide in due parti: la parte superiore i cui laghi si trovano in una valle dolomitica circondati da foreste e collegati da spettacolari cascate, e la parte inferiore dove si possono vedere laghi più piccoli e vegetazione più bassa. La parte alta si raggiunge con dei bus che portano i turisti nel punto più alto del parco, mentre alla zona bassa si accede grazie alle barche traghetto.

La mappa dei laghi e dei percorsi è disponibile da acquistare all’ingresso del Parco e costa circa 20 kune. Ci troverete segnalati i laghi (16), le stazioni di sosta (5 con bagni, punti ristoro e tavolini per pic-nic) e gli 8 percorsi suddivisi a seconda del tempo di percorrenza (2 ore per visitare solo una parte dei laghi, 4-6 ore per visitarli tutti).

Anche se è fattibile, visitare il parco in un solo giorno, secondo me, non consente di apprezzarlo a pieno. E’ possibile suddividere la gita in due parti e pernottare per vedere tutto il Parco con calma.

Nell’area del Parco vivono numerose specie animali, tra cui orsi, lupi, cinghiali, volpi e tassi, e diverse specie di uccelli.

I cani sono ammessi solo al guinzaglio e con museruola. I proprietari devono inoltre essere muniti di paletta ed apposito sacchettino.

Arrivare ai laghi di Plitvice

Per raggiungere i laghi di Plitvice utilizzando l’autobus è sufficiente raggiungere una delle seguenti stazioni: Zagabria, Zara, Spalato, Varazdin e da qui proseguire fino a Plitvice. Il viaggio dura dalle 2 ore e mezza alle 6 ore.

Gli autobus che raggiungono il parco di Plitvice fermano alle entrate in corrispondeza di piccole casette di legno che fungono da fermate. Presso le entrate del parco si trovano gli orari degli autobus, mentre i biglietti degli si possono comprare anche a bordo, dal conducente.

Dagli aeroporti

Per quanto riguarda gli aeroporti, i più vicini al parco nazionale dei laghi di Plitvice sono Zagabria o Zara.

L’aeroporto di Zagabria (vedi i voli per Zagabria qui) dista 140 km da Plitvice. Proprio fuori l’aeroporto c’è la fermata dell’autobus che permette di raggiungere la stazione principale degli autobus di Zagabria e da qui è possibile prenderne uno per i laghi di Plitvice. Il viaggio dura circa 2 ore e mezza. E’ anche possibile prenotare un posto con una delle agenzie che organizzano gite giornaliere verso i laghi.

L’aeroporto di Zara (vedi i voli per Zara) dista 130 km dal Parco Nazionale di Plitvice. Una volta sbarcati a Zara bisogna raggiungere la stazione degli autobus della città e da qui prendere quello per i laghi. Il viaggio dura circa 2 ore.

Per chi si trovi nell’area di Spalato (vedi tutti i voli per Spalato) non è consigliabile una visita in giornata i laghi di Plitvice perché sono abbastanza distanti. Infatti, il viaggio Spalato – Plitvice dura circa 5 ore. Si può però prenotare una gita organizzata di un giorno con pernottamento, oppure prendere l’autobus che effettua la corsa tra la città e Plitvice, arrivare a Plitvice, pernottare e i visitare i laghi il giorno dopo per ripartire. Una gita ai laghi di Plitvice da Spalato è una buona idea se si sta viaggiando fino a Zagabria o vice versa.

I laghi di Plitvice distano 450 km da Dubrovnik (vedi i voli per Dubrovnik) e il viaggio in autobus (ma anche in auto) è abbastanza impegnativo.

Dall’aeroporto di Fiume (voli per Fiume qui) a Plitvice non ci sono collegamenti diretti con il parco via autobus, ma bisogna fare una sosta a Karlovac (2 ore circa di tragitto) e da Karlovac proseguire in autobus fino a Plitvice (30 minuti circa di percorso).


Orari e biglietti

plitvice

Il periodo migliore per visitare i laghi è sicuramente maggio/giugno, quando i laghi sono carichi d’acqua e la natura è in pieno rigoglio.

Biglietto

Il biglietto vale per un giorno. Se decideste di rimanere più a lungo in uno degli alberghi del parco, potete prolungare la validità del vostro biglietto alla reception dell’albergo. Nel prezzo di biglietto è incluso l’utilizzo del traghetto elettrico sul lago di Kozjak e del trenino panoramico all’interno del programma che avete scelto per fare la visita panoramica, nonché l’assicurazione per i visitatori e l’imposta sul valore aggiunto. Non è necessario che singoli visitatori prenotino i biglietti, mentre invece i gruppi organizzati devono farlo.

Il costo del biglietto giornaliero varia a seconda del periodo. Va da un minimo di 8€ nei mesi invernali ad un massimo di circa 25€ nei mesi di luglio e agosto. Si possono fare biglietti di due giorni i cui prezzi vanno da circa 13€ a 40€. C’è uno sconto del 35% circa per ragazzi tra i 7 e 18 anni e l’entrata gratuita per i bambini sotto 7 anni.

Orari

Il parco è aperto ogni giorno, inclusa la domenica e i giorni festivi dalle 7 alle 20. I parcheggi presso le entrate sono aperti dalle 7 alle 22.

Le barche elettriche operano dalle 7 alle 20.30 sulla linea breve (che sulla cartina del Parco viene segnata con le sigle P1 – P2), mentre per le linee lunghe (P2 – P3 e ritorno) dalle 7 alle 22 con una traversata ogni 30 minuti.

Il trenino panoramico opera dalle 8 alle 20 per i percorsi che sulla cartina del Parco sono segnati come ST2 – ST1 e ST3 ST1, dalle 8.30 alle 20.30 per il percorso ST1 – ST2 e dalle 8 alle 19.30 per il percorso ST2 – ST3, con una corsa ogni trenta minuti.

Il Parco di Plitvice è aperto anche d’inverno, ma con percorsi ridotti che variano a seconda della quantità di neve presente al momento. Inoltre, raggiungere il Parco nei mesi invernali può essere più impegnativo dato che si tratta di una zona di montagna, ma lo spettacolo dei laghi e delle cascate ghiacciate è qualcosa di magico.

Maggiori informazioni su: www.np-plitvicka-jezera.hr/it/programmate-la-vostra-visita/orari-dapertura-e-prezzi.

Dormire ai laghi di Plitvice

plitvice

All’interno del Parco ci sono 3 hotel.

Proprio al centro del parco trovate l’hotel Jezero. Ha una struttura esterna ben integrata nell’ambiente circostante, mentre gli interni sono moderni. L’hotel si trova a 300 metri dal lago Kozjak, il più grande tra quelli che formano Plitvice.

L’hotel Plitvice ha una struttura tipica anni Sessanta, costruito con altissimi standard per essere un hotel di lusso, oggi ha camere confortevoli e offre numerosi servizi.

Vicino all’hotel Plitvice troverete anche l’hotel Bellevue che opera come bed & breakfast.

A 6 km dall’entrata nord del parco si trova l’ottimo campeggio Korana. Con piazzole immerse nella pineta e 46 bungalow è giudicato uno dei migliori campeggi continentali della Croazia.

A 15 km dall’entrata sud del si trova il campeggio Borje. Si trova nella valle tra il monte Licka Pljesivica e la collina Mrsinj, coperta da una fitta foresta.



Booking.com

Mangiare ai laghi di Plitvice

plitvice

Ci sono diversi punti ristoro e un ristorante e buffet.

Il ristorante Poljana (link a Tripadvisor) si trova sulla strada che dall’entrata n.2 porta ai laghi. Ha un bar, un’area self service e una terrazza con vista favolosa sui laghi della parte superiore del parco.

Il Kozjacka Draga buffet si trova in una radura presso il lago Kozjak ed è un buon punto per rilassarsi. Ci sono tavoli di legno, una veranda coperta e panchine. Il menu offre piatti alla griglia, pizza e panini.

Hladovina buffet (vedilo su Tripadvisor) si trova presso l’entrata sud e offre snack e piatti semplici e veloci all’ombra di un faggio centenario.

Il Labudovac buffet (leggi i commenti su Tripadvisor), invece, si trova vicino al lago Proscansko e la stazione panoramica ST4 dove c’è la fermata del trenino. Ha una bella terrazza e serve snack e bevande fresche.

Kupaliste buffet è sulla sponda del lago Kozjak vicino al molo delle barche: si servono bevande calde e fredde e piatti semplici.

Slap buffet si trova vicino all’entrata n.2, offre bevande calde e fredde e snack.

Il Cafè bar Rapajinka si trova presso la fermata ST1 del trenino panoramico (sopra il canyon dei laghi inferiori). Serve caffè e altre bevande, panini, pasticcini e torte!

Cafè bar Flora si trova alla fermata ST2 del trenino panoramico e offre bevande calde e fredde, panini e dolci.


Lascia un commento