Misol Ha
America Centrale,  Viaggi

L’Imponente Cascata di Misol Ha

30 chilometri a sud-ovest di Palenque, facendo una piccola deviazione dalla strada che collega Ocosingo a Palenque, troverete Misol Ha. In questo luogo si incontrano le acque del fiume Tzaconeja ed è una delle immagini più maestose dello stato del Chiapas.

Nel cuore della giungla, il centro turistico di Misol Ha è gestito da una comunità indigena del Chiapas incaricata di preservare la flora e la fauna locali. Al tempo stesso devono fornire ai turisti tutte le informazioni possibili per quanto riguarda la natura e gli animali circostanti. Questa comunità offre anche alloggio in bungalow, alcuni ristoranti, un negozio di artigianato, un ampio posteggio e un bel passeggio.

Misol Ha

La mia esperienza

Con il tour organizzato, dopo Agua Azul, abbiamo fatto tappa a Misol Ha. Quando finalmente sono arrivato alla cascata, sono rimasto impressionato. Se sulla carta 35 metri possono sembrare pochi, vi garantisco che vedere un muro d’acqua cadere da quell’altezza fa impressione. Misol Ha ha anche un piccolo (e bagnato) sentiero che porta dietro la cascata e in una grotta. Normalmente, pagando l’ingresso, è possibile esplorarla ma quando sono stato io (fine novembre) era chiusa, non ho capito per quale motivo.

Nello scendere gli scalini di roccia per vedere la cascata da di fronte, bisogna stare molto attenti a dove si mettono i piedi perché le superfici sono irregolari e bagnati.

Misol Ha

Il sito offre anche la possibilità di fare il bagno nel laghetto sottostante la cascata. Anche se sono una persona accaldata semplice: vedo acqua e mi butto, il colore marrone dell’acqua sconsigliava la nuotata. In teoria più avanti nella stagione dovrebbe essere molto più bella ma a me è piaciuta comunque!

Lascia un commento